Libro Ragione e Sentimento

Prima stesura Elinor e Marianne Titolo riveduto "Sense and Sensibility" (Senno è Sensibilità) In italiano conosciuto come: "Ragione e Sentimento" Questo libro è uno dei più grandi saggi narrativi del mondo romantico. Come un'abilissima partita a scacchi , la Austen oppone i personaggi e i valori delle due sorelle Dashowood. Marianne , graziosa, passionale, con ardore giovanile e la vivacità intellettuale. Acuta ed intelligente ma esagerata in tutto, i suoi dolori e le sue gioie non conoscevano la moderazione; Elinor, decorosa, moderata, con riserbo, con valori sociali, la discrezione, con sentimenti vivi e profondi che sapeva dominare. La famiglia Dashwood composta dalla madre vedova e tre sorelle di 19, 17 e 14 anni, Elinor, Marianne e Margaret. Alla morte del padre , la famiglia si ritrova senza un sostegno morale, senza denaro e senza una casa. All' epoca, per legge tutto ciò che apparteneva al padre andava al figlio maschio. Quindi John Dashwood, il figliastro della vedova, figlio di primo letto di Mr John Dashwood padre, fu l'unico erede Il giovane,  influenzato dalla moglie Fanny Ferrars , si convince che la matrigna e le sorellastre meritano solo 500 sterline l'anno  e il tempo utile di trovarsi al più presto una sistemazione. A Norland, che era stata da sempre la loro casa, ora, sono ridotte ad ospiti poco graditi e quindi costrette a cercar un'altra sistemazione. Nel frattempo, Mrs Dashwood e le figlie hanno modo di conoscere il fratello di Fanny, Edward Ferrars. Tra Elinor ed Edward , nasce subito una profonda amicizia che a causa della timidezza del giovane e del carattere riflessivo della ragazza , sembra non decollare. Inoltre Fanny, fa di tutto per ricordare ad Edward e anche a Mrs Dashwood che lui è destinato a sposarsi con una donna del suo stesso rango, per evitare le ire della madre, Mrs Ferrars, e il rischio di essere diseredato. Grazie a Sir John Middleton , un cugino di Mrs Dashwood, un uomo sui 30 anni molto affascinante, ora possono trasferirsi in un cottage  confortevole ed economico, Barton Cottage. Qui Conoscono Lady Middleton moglie di Sir John e Mrs Jennings (sua madre), una donna vedova con due figlie sposate che non ha di meglio da fare che formare coppie e combinare matrimoni. Il Colonnello Brandon, un amico di Sir John, uomo solitario e silenzioso, sui 35 anni dall'aspetto gradevole e i modi gentili. Quest'ultimo dalla prima volta che vede Marianne se ne innamora perdutamente, rimanendo però al suo posto. Durante un incidente , Marianne conosce, John Willougbhy di Allenam, giovane affascinante dal passato oscuro che non ostenta fin dall'inizio un interesse, tra l'altro ricambiatissimo, verso Marianne. In mezzo alla nuova cerchia di amici, conoscono anche, le sorelle Steele, giovani borghesi e sciocche, amiche di Sir John. Una di queste Lucy è segretamente fidanzata da 5 anni con Edward Ferrars. L'allegra compagnia, composta da Mrs Jennings, Marianne ed Elinor si ritrovano a Londra per una vacanza, qui Willoughby si rivelerà essere fidanzato e promesso sposo di Miss Gray, una donna molto ricca con una rendita di 50 mila sterline. Nonostante il giovane fosse veramente innamorato di Marianne e avesse l'intenzione di sposarla, il bisogno e il lezzo di lui verso il denaro si rivelarono molto più forti dei sentimenti. Marianne malgrado la sua giovane età e la sua spontaneità , rimane fedele ai suoi valori. E dopo aver saputo dell'increscioso passato di Wiiloughby decide suo malgrado di dimenticarlo. Troppo onesta e virtuosa per lasciarsi trasportare dai suoi sentimenti. Brandon soffre in silenzio ma sarà sempre pronto ad aiutare e comprendere le sorelle Dashwood. Nel frattempo viene scoperto il  fidanzamento tra Edward e Lucy e il giovane viene diseredato e come sempre Brandon è pronto a dare una mano.

 ***IL MIO PARERE***

 Il libro non è mai noioso, pieno di personaggi con personalità distinte. Intrecci e colpi di scena , renderanno la lettura gradevole. Personalmente credo che si possa dire che questo sia il primo vero e proprio libro scritto da Jane Austen. Sicuramente il seguente Orgoglio e Pregiudizio è stato scritto con maggiore esperienza e con molte più idee e forse è per questo che quest'ultimo è riconosciuto come il migliore della Austen. Inoltre in Orgoglio e Pregiudizio, vengono riporati alcuni fatti di ragione e sentimento , ma rielaborati con più cura.

Ma questo lo spiegherò in un altro momento!!

 Io personalmente sono molto legata a questo libro ed ai suoi personaggi. Mi ha tenuto compagnia e ha reso le mie giornate intense e piacevoli. Jane mi ha dato modo di amare tutti i suoi personaggi sia i cattivi che i buoni , sia gli sciocchi che i saggi. Di questo libro mi piace molto l'incoscenza di Marianne e la determinazione, il buon cuore e la devozione del colonnello Brandon.

La simpatia di Mrs Jennings e il fatto che abbia portato le sorelle Dashwood a Londra, permettendo alle povere sorelle di fare un pò di vita mondana. Io lo consiglio vivamente.

 

HOME

 

Il mio sito di Grafica

 

.